fbpx
OK Danger!

Il Tetù palermitano, il pasticcino che non ti fa smettere.

Dolci morbidi e porosi per la loro caratteristica che invita il palato ad ogni morso i siciliani li chiamano Tetù e Teio"uno a te e uno a me". Il Tetù è ricoperto di glassa e cacao e il Teio solo di glassa. Prelibatezze esclusive della Festività del 2 novembre oggi sono proposte tutte l'anno per la loro capacità di rallegrare tutte le feste.

VAI ALLE PROMOZIONI

Dove siamo